LA SUNBEAM M•SPORT TRIONFA AL 4° RALLY CEFALU' CORSE

Vai ai contenuti

LA SUNBEAM M•SPORT TRIONFA AL 4° RALLY CEFALU' CORSE

Scuderia Sunbeam M-Sport
Pubblicato da Sunbeam in Risultati Gare · 11 Aprile 2021
Melilli (SR) Al via della stagione rallystica siciliana 2021 con il 4° Rally Cefalù Corse svoltosi in un'insolita cornice caratterizzata dalla zona rossa e dalle restrizioni COVID-19 la Sunbeam M•Sport ha conquistato la coppa riservata alla scuderie.
Al via della gara cefaludese con ben "sette" equipaggi solamente il ritiro dell'equipaggio Nicchi/Guercio su Peugeot 106 A5 ha guastato la festa finale.
Prova in continuo crescendo per il pilota di Gioiosa Marea (ME) Carmelo Molica che in coppia con l'ormai siciliana adottata Carmen Grandi sulla sua Renault Clio s1600, nonostante alcune noie al sistema di alimentazione della vettura francese, ha fatto segnare ottimi riscontri cronometrici che lo vedono fiducioso per il prossimo appuntamento del mese di maggio, la 105ª Targa Florio.
Al termine ottava piazza assoluta e quinti di classe s1600 per Molica / Grandi.
I nuovi arrivati in casa Sunbeam M•Sport Giuseppe Gianfilippo e Salvatore Principato hanno patito la poca esperienza sulla loro Renault Clio s1600 fin ora utilizzata solo nelle cronoscalate.
Dopo i sei tratti cronometrati sono giunti quattordicesimi assoluti e settimi di classe s1600.
In classe N3 ottimo debutto per Quintino e Monia Gianfilippo che a bordo della loro Renault Clio hanno preso confidenza con la francesina tutto pepe portandola al traguardo in 37ª posizione nella classifica generale e quinti di classe.
Prestazione in crescendo per i pattesi Giuseppe Viola e Samuele Di Pino che al via con una Peugeot 106 A6 durante lo svolgimento della piesse numero 4 "Cefalù", hanno preso in mano il comando delle operazioni portandosi a casa la vittoria di classe dopo circa 10 ritiri consecutivi di vario genere.
Gara impeccabile per i mussomelesi Totò Farina ed Enzo Catania, che sin dalle prime battute non hanno lasciato spazio agli avversari dell'affollata classe N2 i quali nulla hanno potuto fare contro la loro Peugeot 106 16V.
I due hanno amministrato il vantaggio ottenuto dopo lo svolgimento delle prime due speciali d'apertura giungendo al termine della gara cefaludese in 25ª posizione assoluta, primi di classe e primi di gruppo N.
Il rientrante Carmelo Buemi in coppia con Erminia Rizzo ha dovuto fare i conti con il lungo stop dai campi di gara conducendo la sua Peugeot 106 16v N2 fino al traguardo senza nessun graffio in 33ª posizione assoluta e sesto di classe.
Gara da dimenticare per Giovanni Nicchi e Giuseppe Guercio che durante lo svolgimento della prima prova speciale vedevano svanire in fretta i loro sogni di gloria sulla loro Peugeot 106 A5 a causa di noie elettriche.
Sull'altro fronte weekend più che positivo per il giovane portacolori Benedetto Calì che era impegnato sul Circuito Internazionale di Triscina per il 4 Round Piste Permanenti, dove hanno fatto segnare il miglior tempo sul giro durante la gara.
In pre-finale dopo aver effettuato un partenza sprint Benedetto aveva conquistato la sua prima vittoria assoluta ma ha visto svanire i sogni di gloria a causa di una penalità inflittagli da direzione gara.
Durante lo svolgimento della finale Calì è scattato dall'ultima casella per poi trovarsi in un bel duello a centro classifica con tutti gli altri piloti della 60 MINI KART giungendo 5° al termine della due giorni di Triscina.   
Ufficio Stampa
A.S.D. SUNBEAM M•SPORT

Bookmark and Share

Created with WebSite X5 By Unidea 1 sas
Scuderia Sunbeam M-Sport
Via Siena n°10
96010 Città Giardino - Melilli (SR) - Italy
+39 338 94 54 601
info@scuderiasunbeam.it

Torna ai contenuti