FARINA • PIAZZA TENGONO IN ALTO LA SUNBEAM M•SPORT ALLA 105ª TARGA FLORIO

Vai ai contenuti

FARINA • PIAZZA TENGONO IN ALTO LA SUNBEAM M•SPORT ALLA 105ª TARGA FLORIO

Scuderia Sunbeam M-Sport
Pubblicato da Sunbeam in Risultati Gare · 9 Maggio 2021
Melilli (SR) Si sono ormai spenti i riflettori sull'edizione numero 105 della Targa Florio valida per il Campionato Italiano Rally Sparco vinta al fotofinish da Giandomenico Basso  e Lorenzo Granai su Skoda Fabia R5,alle loro spalle con 2.4 di ritardo l'irlandese Craig Breen con alle note Louka su Hyundai I20 R5 e De Tommaso Bizzocchi su Citroen C3 R5 terzi a 20.8
Un'edizione entusiasmante quella della gara più antica del mondo che nonostante le restrizioni del COVID 19 ha visto la presenza direttamente dal WRC di Neuville e Weiby con le loro I20 coupè, vetture di ultima generazione che hanno sfrecciato sugli asfalti delle madonie regalando spettacolo ad ogni km.
Per i portacolori della scuderia di Siracusa impegnati tra CRZ e CIRAS un'edizione dolce amara quella della "CURSA" che ha messo a dura prova gli equipaggi schierati nelle due competizioni.
In classe s1600 il pilota di Gioiosa Maresa (ME) Carmelo Molica, coadiuvato dall'ormai esperta Carmen Grandi, ha condotto la sua Renault Clio sul terzo gradino del podio ed in 11° posizione nella classifica generale al termine dei sei tratti cronometrati dove nulla ha potuto fare contro gli attacchi degli avversari che lo hanno preceduto.
Gara tutta in salita per gli under 23 Giuseppe Gianfilippo e Salvatore Principato che dopo qualche capriccio della loro Renault Clio s1600 durante il corso della speciale numero tre incappavano in una foratura che li attardava in classifica generale dovendosi accontentare del 4° posto di classe.
Edizione numero 105 da dimenticare per Damiani e Livecchi che al via su Clio s1600 vedevano svanire i sogni di gloria a pochi km dallo start della prova speciale numero 2 "Targa" a causa di un guasto meccanico che li ha costretti a consegnare la tabella di marcia anzi tempo.
Ottimo debutto per i giovani Caccamisi e Di Matteo, che per la prima volta al volante della Peugeot 208 R2B hanno condotto una gara in crescendo prova dopo prova piazzandosi in 8° posizione di classe su 13 partenti nonostante una penalità di 20".
Inizia nel migliore dei modi la Coppa Regionale Rally di Zona per il mussomelese Totò Farina che in coppia con Stefano Piazza ha preso in mano le operazioni di comando sin dalle prime battute in classe N2 a bordo della sua Peugeot 106 senza lasciar respiro agli avversari, se pur con dei problemi al cambio ha scalato la classifica generale fino al 18° posto assoluto e 4° di gruppo N.
In classe racing start 1600 terzo gradino per Cadili/Truglio al via su Peugeot 106 che nulla hanno potuto fare contro gli avversari di classe che li hanno preceduti al termine della gara.
Nel CIRAS prestazione dolce amara per Quintino e Monia Gianfilippo che a bordo della loro Opel Kadett GSi gruppo A hanno patito problemi all'impianto di alimentazione della vettura "storica" rallentandoli ulteriormente nella classifica generale di gruppo A.
Positiva la prestazione, sempre tra le vetture storiche, per il nostro Giancarlo Cilia, per l’occasione alle note di Avara, giunti al termine delle 9 speciali in programma quarti di gruppo A.
Ufficio Stampa
A.S.D. Sunbeam M • Sport

Bookmark and Share

Created with WebSite X5 By Unidea 1 sas
Scuderia Sunbeam M-Sport
Via Siena n°10
96010 Città Giardino - Melilli (SR) - Italy
+39 338 94 54 601
info@scuderiasunbeam.it

Torna ai contenuti